Lo Psicologo specialista in comportamento alimentare e gestione del peso corporeo: i passi verso il cambiamento

luglio 7th, 2012 No Comments

Abstract del Convegno:

DONNA, TUMORE AL SENO, MATERNITA’ E STILE DI VITA
Un impegno per la collettività
Piacenza, 9 Giugno 2011

I PASSI VERSO IL CAMBIAMENTO

Donna, tumore al seno, maternità, stile di vita

Intraprendere un percorso di cambiamento, in particolare in termini di stile di vita ed abitudini, richiede una serie di passaggi graduali da consolidare nel tempo, in un’ottica di processo piuttosto che di risultato. I nostri comportamenti abituali sono essi stessi frutto di un lungo percorso in cui li abbiamo praticati e sperimentati per anni, rendendoli così parte integrante del nostro modo di fare le cose e del nostro modo di essere. Quando si presenta la necessità di cambiare il proprio stile di vita (nello specifico quello alimentare e di movimento), ciò che risulta più difficoltoso non è farlo per brevi periodi, ma riuscire a mantenere i cambiamenti nel tempo, ovvero rendere le nuove abitudini qualcosa di semplice ed immediato come quelle già consolidate: in breve, costruirsi una nuova routine.

Il modello medico occidentale tradizionale, basato sull’approccio della “cura” piuttosto che della promozione della salute, l’informazione mediatica spesso fuorviante e tendenziosa, ed una cultura di riferimento scandita dalla velocità e dalle facili soluzioni ad ogni problema, offrono prescrizioni, strumenti o rimedi miracolosi (come nel caso delle diete ipocaloriche, o prodotti light per risolvere i problemi di peso) che non tengono minimamente conto dell’individualità della persona, del contesto in cui è inserita, della sua visione del mondo, e del comportamento quotidiano nella sua complessità.

Non basta sapere cosa fare per cambiare davvero, come non è sufficiente stravolgere completamente le abitudini sacrificandosi per brevi periodi, poichè questo non farà altro che allontanare dall’obiettivo di salute. I cambiamenti devono trasformarsi in nuove abitudini senza sforzi o sacrifici, e questo è possibile solo nel momento in cui si forniscono alla persona gli strumenti giusti per innescare un processo virtuoso in cui essa stessa è parte attiva e consapevole, fino ad arrivare alla completa autonomia nella gestione della propria quotidianità.

Lo Psicologo specialista in comportamento alimentare e gestione del peso corporeo accompagna la persona in questo percorso di cambiamento, fatto di successi ed insuccessi, strategie ed obiettivi realistici, scoperte e soddisfazione, al fine di accrescerne la consapevolezza e l’autonomia, e mettere nelle sue stesse mani la qualità di vita che desidera.

Dott.ssa Sara Campolonghi

Commenta

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.