Corona di riso integrale ai carciofi

marzo 28th, 2013 No Comments

Cari amici, vi proponiamo un piatto coreografico molto semplice e delicato ma di grande effetto! Un’altra ricetta della nostra amica e cuoca Beatrice Calìa di Bologna, che ringraziamo anche per la bellissima foto.

 

Ghirlanda primaverile di riso integrale e carciofi

Ingredienti per 5/6 persone:

Acqua 500 gr di riso integrale (1 bicchiere scarso a persona)

2 carciofi (minimo)

olio extra vergine di oliva

sale integrale

prezzemolo fresco

1 spicchio d’aglio

curcuma

pepe

Si consiglia l’utilizzo di ingredienti provenienti da agricoltura biologica
 

Procedimento:

Ammollate il riso per qualche minuto, scolate l’acqua e lavate il riso sotto l’acqua corrente per eliminare le polveri di conservazione ed i fitati

Mettete il riso in pentola a pressione con acqua (in proporzione 3:1) e sale q.b.

Chiudete la pentola a pressione e mettetela sul fuoco vivo. Quando comincia a fischiare abbassate la fiamma e lasciate cuocere per la metà del tempo indicato sulla confezione (circa 20-25′). In pentola normale cuocete con coperchio a fuoco basso per il tempo indicato.

Una volta aperta la pentola noterete che il riso avrà assorbito tutta l’acqua, mantenendo così tutte le sue proprietà nutritive.

Conditelo con un filo di olio extravergine di oliva a crudo e con la curcuma unita a un pizzico di pepe, e disponete il tutto in un anello da budino.

Capovolgete in un piatto da portata e condite a piacere con abbondante ragù di carciofi.

Disponete le margheritine e servite!

Ragù di carciofi

Mondate e tagliate sottilmente i carciofi.

Metteteli in una padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e un dito d’acqua e tirateli a fuoco vivo.

Verso fine cottura salate, pepate e spegnete.

Cospargeteli con una spolveratina di prezzemolo fresco tritato e condite il vostro risotto!

Note della cuoca Beatrice Calìa, esperta di erbe e spezie:

Il carciofo è un fiore che deriva dal cardo selvatico. Ha un sapore deciso, si consuma sia crudo che cotto, ed è ricchissimo di vitamina A, C, B1, B2.
 
La curcuma è una spezia antiossidante e depurativa (Purchè assunta in grandi quantità e solo se abbinata al pepe nero. N.d.R.).

Il prezzemolo è fonte di vitamine C, A, calcio e ferro, ma non bisogna esagerare nell’uso!.

Ti è piaciuta questa ricetta? Partecipa alla mia Campagna su Indiegogo.com e aiutami a diffonderla!

Commenta

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.