Lasagne di farro integrale al pesto con zucchine e fagiolini

dicembre 6th, 2014 1 Comment

Le lasagne sono un piatto molto ricco e versatile, facile e divertente da preparare, adatto per tante occasioni di festa. Possono essere rielaborate in tantissimi modi diversi, per esempio utilizzando pasta fatta in casa con farine integrali del cereale che preferite, senza glutine, senza besciamella, o con besciamella vegana, e ortaggi di stagione di ogni tipo e colore, cotti a vapore per una versione ancora più sana e leggera. Scatenate la vostra fantasia e divertitevi a sperimentare tante ricette con le vostre verdure preferite!

lasagna pesto zucchineIngredienti (per una teglia)

500 gr di lasagne integrali di farro (senza uova per la versione vegan)
150 gr di pesto alla genovese
1 lt di besciamella (tradizionale o vegan)
500 gr di fagiolini freschi
5 zucchine medie
parmigiano grattugiato o formaggio a caglio vegetale (opzionale)
olio extravergine di oliva
sale q.b.

Si consiglia di utilizzare ingredienti provenienti da agricoltura biologica o biodinamica

Procedimento:

Lavate e mondate i fagiolini, e cuoceteli a vapore in vaporiera o pentola a pressione

Allo stesso modo cuocete  le zucchine e tagliatele come preferite, a fette sottili per il lungo, a rondelle o a cubetti. Potete anche saltarle velocemente in padella con aglio e un filo d’olio. Salate un poco e lasciate intiepidire.

Nel frattempo preparate la besciamella ed il pesto (vedi ricetta) oppure utilizzateli già pronti (ma fatti da voi è più buono!).

Mescolate una parte di besciamella con il pesto e conservate la restante besciamella per la copertura finale. Se la salsa al pesto così ottenuta fosse troppo densa, diluitela con un altro po’ di latte vegetale.

Ora che gli ingredienti sono pronti, si può iniziare a comporre la teglia!

Spalmate per prima cosa uno strato di salsa al pesto poi il primo strato di lasagne, e un altro strato di salsa.

Fate uno strato di fagiolini e poi di zucchine, e se vi piace aggiungete una spolverata di parmigiano.

Poi ancora lasagne, salsa al pesto, fagiolini, zucchine, formaggio, e così via fino all’ultimo strato, che copriremo con la besciamella bianca che avevate messo da parte e, se vi piace, il parmigiano.

Mettete in forno preriscaldato a 180° per 20-25 minuti, e servite!

Note: 

Si può fare una buonissima lasagna anche solo con un ripieno di pesto e noci o mandorle.

Se usate la pasta fresca potete utilizzare la farina integrale che preferite, e mettere le sfoglie in teglia direttamente a crudo. Usando le lasagne secche invece è consigliabile sbollentarle un paio di minuti prima di comporre la teglia, e mantenere il ripieno un po’ più liquido.

Besciamella vegana di soia (con farina integrale)

besciamellaIngredienti

500 ml di latte di soia non dolcificato
35 gr di farina di grano integrale
35 gr di olio extravergine
1 pizzico di noce moscata
sale integrale e pepe q.b.

Procedimento

Portate ad ebollizione il latte di soia, abbassate la fiamma ed unire l’olio e la farina a poco a poco dopo averla setacciata. Mescolate con una frusta fino a quando la besciamella non avrà raggiunto la densità desiderata. Se volete, insaporite la besciamella con un pizzico di noce moscata, sale e pepe. Per un risultato più denso, potete aumentare la quantità di olio e farina fino a 50 grammi.

Besciamella di riso (senza glutine)

Besciamella-senza-glutineIngredienti

500 ml di latte di mandorle
35-50 gr di farina di riso
35 gr di olio extravergine
1 pizzico di noce moscata

Procedimento

In un pentolino portate ad ebollizione il latte di mandorle ed abbassate subito la fiamma. Versate nel pentolino dapprima l’olio e poi la farina di riso un cucchiaio per volta setacciandola con un colino per evitare la formazione di grumi. Mescolate il tutto con una frusta e cuocete a fiamma medio bassa per qualche minuto, fino a quando non si sarà formato un composto cremoso. Se necessario, per addensare unite ancora un po’ di farina e mescolate bene. Infine aggiungete un pizzico di noce moscata, sale e pepe a piacere.

Pesto alla genovese

Ingredienti

pesto-e-dintorni50 grammi di foglie di basilico fresco
10 cucchiai di olio extra vergine di oliva
½ spicchio di aglio
2 cucchiai di pinoli
1 cucchiaio di anacardi
1 cucchiaio di fiocchi di lievito di birra secco
un pizzico di sale

Procedimento

Pulite le foglie di basilico con un panno morbido delicatamente senza stropicciarle (non vanno lavate sotto l’acqua!)

Sbucciate l’aglio e togliete l’anima

Pestate gli ingredienti in un mortaio tradizionale, oppure versateli in un mixer da cucina (preferibilmente con le lame in plastica) e frullate alla velocità più bassa possibile, accendendo e spegnendo a più riprese (o usando la funzione Pulse) per evitare il surriscaldamento delle lame e del recipiente che darebbe al pesto un retrogusto amarognolo.

1 Comment

  1. […] Lasagne integrali con pesto di zucchine […]

Commenta

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.